Il Verona ferma ancora il Napoli. 1-1 al Maradona

Il Napoli cerca in tutti i modi la vittoria ma il Verona ancora una volta fa da guastafeste. Passa in vantaggio il Verona con Simeone, la pareggia Di Lorenzo. Per gli scaligeri due espulsioni. Finisce così la gara.

Primo tempo

Subito un rischio per il Verona sul pressing di Osimhen: Montipò spazza via e si salva per un secondo. Occasione per il Verona! Barak tra linee serve al limite dell’area Caprari, destro dell’esterno deviato da Ospina. Barak salta Mario Rui sulla destra e mette al centro, guizzo di Simeone che in scivolata anticipa Rrahmani e mette la palla in rete. Reazione immediata del Napoli: Politano mette al centro per Zielinski, che a sua volta gira in area a Insigne: tiro di prima intenzione che termina alto sopra la traversa. Dagli sviluppi di una punizione, torre di Rrahmani per Fabian che mette un cioccolatino per Di Lorenzo: destro forte, basso e centrale che buca Montipò sotto le gambe. Giocata classica di Insigne sul secondo palo per Politano, colpo di desta che trova pronto Montipò anche se la palla era già uscita. Sponda in area di Mario Rui per Insigne, gran controllo e sinistro sotto la traversa, Montipò mette in angolo. Non è però corner perché il capitano del Napoli era in fuorigioco. Politano salta casale sulla destra e la mette al centro per il nigeriano, gran controllo e girata di sinistro che colpisce in pieno il legno con Montipò battuto.

Secondo tempo

Insigne e Osimhen combinano nello stretto. Il nigeriano entra in area e finisce a terra nel contatto con Gunter: per Ayroldi il fallo è in attacco. Doppia sostituzione per il Napoli: escono Politano e Zielinski, dentro Lozano e Elmas. Osimhen raccoglie un lancio lungo di Ospina e appoggia per Lozano. Il messicano rientra sul mancino e calcia: tiro che si alza sopra la traversa. Simeone protegge palla e appoggia in area per il centrocampista: da ottima posizione esce fuori un tiro debole che blocca Ospina. Osimhen riparte con velocità e allarga per Lozano. Imbucata per Di Lorenzo, Ceccherini legge bene e devia il suggerimento in angolo. Lasagna prova una conclusione di prima che termina lontanissima dallo specchio. Secondo cartellino giallo per Bessa, espulso dall’arbitro. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, il belga centra il palo. Si salva il Verona. Kalinic da una gomitata a Mario Rui, viene espulso e Verona in 9. Finisce così il match.

TABELLINO

Napoli : Ospina ,Di Lorenzo , Rrahmani , Juan Jesus , Mario Rui ; Anguissa, Fabian Ruiz 7; Politano (62′ Lozano ), Zielinski  (62′ Elmas ), Insigne ; Osimhen . All. Spalletti 

Verona (3-4-2-1): Montipò ; Dawidowicz , Gunter , Ceccherini ; Faraoni , Tameze , Veloso , Casale ; Barak , Caprari ; Simeone . All. Tudor 

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

Reti: 13′ Simeone (V) 18′ Di Lorenzo (N)

Ammoniti: Rrahmani, Barak, Veloso, Dawidowicz

espulsioni: Bessa , Kalinic

Translate »
error: Content is protected !!