Che Napoli alla Dacia Arena: schiantato l’Udinese con un sonoro 0-4

Un match a senso unico direzione Napoli , che travolge l’Udinese per 0-4. Gli azzurri dopo una fase di stallo, cominciano a prendere il pallino del gioco, macinando campo e chilometri. Koulibaly e Rrhamani autori di una fantastica partita e finalmente il Napoli riesce ad avere la porta inviolata fuori casa.

PRIMO TEMPO

Partenza razzo dell’Udinese che parte decisa assediando la metà campo azzurra. Napoli riesce a prendere il pallino del gioco solo al 7′. Match molto equilibrato, le squadre si stanno studiando in questa fase di gioco. Cresce l’intensità del fraseggio napoletano , molti palloni sulle fasce ma senza successo , ripartendo da dietro. Azione azzurra che mette in difficoltà la difesa bianconera protagonista Insigne. Al 17′ gravissimo errore per Ospina che si fa contrastare il pallone rischiando di subire gol, nulla di fatto. Clamorosa palla gol dell’Udinese al minuto 22′, da pochi passi fallisce quello che poteva essere un gol sicuro. Rete del Napoli al 24′, protagonista il solito Insigne che mette il pallone sulla linea e Osimhen che la butta dentro , risultato di 0-1 alla Dacia Arena. Raddoppio azzurro su punizione, in rete va il difensore albanese Rrhamani.

 

SECONDO TEMPO

Inizia il secondo tempo sulla falsa riga del primo, Napoli che continua a spingere. Koulibaly la insacca con un bolide terra aria su sviluppi di calcio d’angolo al 53′, grande prova del Napoli. Al 60′ spavento per l’Udinese, Insigne sfiora il palo da punizione. Anguissa vicinissimo al gol da palla inattiva, saltando da solo in area di rigore. Arrivano i primi cambi per gli azzurri escono Insigne e Politano ed entrano Lozano e Zielinski, invece per l’Udinese escono Larsen e Arslan ed entrano Zeegelaar e Samardzic. Ricordiamo inoltre che al minut0 64 per l’Udinese sono usciti Pereyra e Deulofeu per far posto a Makengo e Beto. La partita è calata d’intensità dopo il 0-3 ospite. Gran gol del Chucky Lozano che sigla il quarto gol del Napoli. Nel frattempo c’è spazio per il giovane Zanoli.

Terminata questa partita, si pensa già alla gara infrasettimanale contro la Sampdoria al Marassi , non bisogna abbassare la guardia ma sempre concentrati e senza dare nulla per scontato.

 

Udinese 0-4 Napoli: risultato e tabellino

Marcatori : 24′ Osimhen(N), 35′ Rrhmani(N) , 52′ Koulibaly(N) , 84′ Lozano(N)

Ammoniti : 56′ Samir(U), 66′ Molina(U) , M.Rui(N)

UDINESE (3-5-2) : Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir ; Molina(86′ Soppy) , Arslan( 72′ Samardzic) , Walace , Pereyra(64′ Makengo) , Larsen(72′ Zeegelaar) ; Pussetto, Deulofeu(64′ Beto). All: Gotti.

NAPOLI(4-3-3) : Ospina; Di Lorenzo, Rrhamani, Koulibaly, M.Rui( 86′ Zanoli); Anguissa, F.Ruiz(81′ Ounas), Elmas; Politano(71′ Lozano), Osimhen(81′ Petagna), Insigne(71′ Zielinski). All: Spalletti.

Translate »
error: Content is protected !!