Kvara, Osi e Lozano trascinano un Napoli pasticcione contro il Bologna

E’ la decima vittoria consecutiva. Ma quante sofferenze per avere la meglio di un Bologna ben messo in campo. Il Napoli ha iniziato con un atteggiamento prudente senza una punta di ruolo e si è visto in mezzo al campo, con un Bologna che non ti faceva allungare il gioco. Poi ci si è messo anche il Napoli che si è divorato gol assurdi ed è stato punito negli unici due tiri del Bologna. Tanti errori individuali oggi in primis Meret e tanta stanchezza. Ma anche Spalletti che sbaglia la formazione non facendo giocare Osimhen e Lozano e non è la prima volta che gli capita. In casa contro difese schierate bisogna giocare con il centravanti.

LE PAGELLE

Meret 3 Un disastro il portiere friulano. L’errore può capitare ma poi va completamente nel pallone con rinvii sbagliati ed uscite a vuoto

Di Lorenzo 6 Partita di sofferenza ma di grande generosità, va vicino al goal

Mario Rui 5,5 Oggi non la sua migliore gara, soffre non poco in fase di  non possesso

Juan Jesus 6,5 Realizza il gol del pareggio importantissimo e mette la pezza in difesa

Kim 6,5 Prestazione di livello nelle chiusure

Olivera 6 Entra deciso con la giusta garra nel finale

Lobotka 6 Primo tempo fa girare il gioco, poi anche lui si fa assalire dalla stanchezza

Ndombele 6 Fino a che ha fiato disputa una buona gara da mezzala destra con giocate pulite e buone incursioni

Zielinski 6 Si accende soprattutto nella ripresa nel primo tempo si nasconde, nella ripresa avanza il baricentro e prende un palo

Politano 5,5 Tanto impegno e belle incursioni, si divora un gol clamoroso

Raspadori 5,5 Non era la sua partita oggi, la colpa non è sua ma del mister, un solo tiro pericoloso

Kvara 7,5 Debordante anche oggi. Mette la sua firma sul secondo e terzo gol

Osimhen 7,5 Decisivo il suo ingresso, mattatore con la sua voglia e corsa

Lozano 7 E’ in grandissima forma e segna il terzo gol consecutivo e ne poteva segnare altrettanti

Elmas ng

Spalletti 6 Non una gara preparata bene con la formazione errata, ha l’umiltà di correggersi subito mettendo Lozano e Osimhen. Il campanello d’allarme deve suonare per la fase di non possesso: cinque gol subiti nelle ultime tre gare

Translate »
error: Content is protected !!