Agente Meret: “Il futuro del mio assistito è in bilico”

L’agente di Alex Meret, Federico Pastorello, è intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb parlando del futuro del suo assistito dopo aver vissuto un’estate molto ambigua. Di seguito, ecco le sue parole:

E’ stata una estate molto particolare, ma noi abbiamo sempre tenuto una linea estremamente coerente. Avevamo sempre detto al club che avremmo rinnovato appena avuta la certezza tecnica di giocare e così abbiamo fatto. Ma nel frattempo, durante i mesi di calciomercato, si sono susseguite tutta una serie di notizie che ci hanno fatto un attimo riflettere. Da lì si sono aperti mille spiragli perché è normale che durante il mercato si valuti qualsiasi situazione. Ecco quindi a un certo punto la possibilità Spezia: parlandone oggi, vedendolo titolare della squadra prima in classifica che ha vinto il suo girone di Champions davanti al Liverpool, suona un po’ strano il fatto che potesse finire allo Spezia, però in quel momento lì i segnali che avevamo da parte della società non erano chiari. Una situazione che è cambiata solo a fine mercato e, a quel punto, siamo tornati a discutere del rinnovo del contratto. Magari non nei termini discussi a giugno, ma tenendo sempre aperta quella possibilità per evitare che il Napoli potesse ritrovarsi con un portiere a scadenza di contratto. E che questo potesse a sua volta creare problematiche. Con questo rinnovo abbiamo permesso al club di restare tranquillo, dopodiché verso la fine della stagione ci risiederemo di nuovo attorno a un tavolo per discutere di un nuovo rinnovo del contratto”.

Translate »
error: Content is protected !!