Monte Mario ? Meglio il K2 di Napoli

Il Napoli a fasi alterne all’Olimpico, primo tempo scialbo e indecoroso. Azioni senza un fine ma sopratutto rischi inutili che potevano essere evitati. Il risveglio avviene nella seconda frazione di gioco, un Napoli grintoso e pimpante, decisivo sotto porta e attendo in fase difensiva. Riassumendo un primo tempo alla Lecce e un secondo all’Hellas Verona. Nella ripresa il Napoli ha comandato il gioco ed il risultato sta anche stretto agli azzurri, tante occasioni da rete costruite finalmente.

LE PAGELLE 

MERET 6,5 Tempestivo e reattivo nelle uscite e nelle parate, salvando diverse volte il gol.

DI LORENZO 6,5 Poco attento sul gol  ma astuto in diverse fasi di gioco, buona prova del terzino.

RRHAMANI 6,5 Immobile chi ? Insieme a Kim, annullano il centravanti biancoceleste.

KIM 7  Annullato Immobile e segna la rete del pareggio. Bravo Kim!

MARIO RUI 5.5 Giorni di ordinaria follia ma nel finale di partita si riprende sfiorando la sufficienza. ( OLIVERA N.G.)

ANGUISSA 6 Partita elementare e di sufficienza stringata.

LOBOTKA 6,5 Senza di lui il centrocampo è nullo, ottima prova dello slovacco, sempre più pedina importante. ( NDOMBELE N.G.)

ZIELINSKI 6 Partita di sacrificio che vale una sufficienza piena e meritata. ( ELMAS 6 Entra bene contribuendo alla vittoria del Napoli. ) 

LOZANO  5,5 Esce sfortunatamente anzitempo dal match, causa infortunio. Prestazione opaca. ( POLITANO 6 Gioca bene, non fa molto, merita la sufficienza. ) 

OSIMHEN 6 Giornata poco felice per lui, nel primo tempo zero tiri in porta, nel secondo spreca.

KVARATSKHELIA 7 Sbaglia un pò tanto ma nella seconda frazione è tutt’altra storia. Giocate sopraffine e degne di nota. ( RASPADORI 6 Tutto regolare anche per l’ex Sassuolo, entra bene.)

SPALLETTI 6,5 Se nel primo tempo Sarri lo ha intortato, nel secondo tempo il toscano azzurro ha rovesciato la medaglia, match partita e incontro.

Translate »
error: Content is protected !!