Napoli galattico con il Liverpool, Anguissa e Zielo superstars

Un Napoli stellare doma il Liverpool vice campione d’Europa. Con il centrocampo a tre viene triturata la squadra di Klopp, sopra ogni livello Anguissa e Lobotka. Zielo finalmente caccia fuori le palle e fa gol e sangue. Il Cholito che piange all’esordio, un grandissimo Meret con un coraggio ritrovato ed un bravissimo Spalletti ad incartarla a Klopp, sconfitto per la quarta volta consecutiva a Napoli.

 

PAGELLE

Meret 7,5 Autore di una grandissima partita, tanti ottimi interventi e soprattutto tempestivo nelle uscite

Di Lorenzo 6,5 Una grande prestazione di sacrificio e gagliardia

Olivera 6,5 Ha un dirimpettaio tosto come Salah ma disputa una gara gagliarda

Kim 6 Giocate semplici e controllo degli attaccanti in modo serafico

Rrhamani 7 Domina in difesa sia di piede che di testa.

Anguissa 8 Oltre ad un gol di pregevole fattura, tritura il Liverpool con le sue avanzate

Lobotka 7,5 Difficile togliergli il pallone, telecomanda il gioco del Napoli

Zielinski 8 Due gol ed un assist, prestazione da livelli mondiali per il polacco, finalmente anche con la giusta cattiveria

Politano 6 Prestazione sufficiente senza picchi

Osimhen 6 Con la sua velocità manda in tilt la difesa inglese, peccato per il rigore calciato in modo prevedibile

Kvara 6,5 Gara di alto livello e giocate, talvolta eccede in protagonismo

Simeone 6,5 Il Cholito timbra subito con il gol la sua prestazione in Champions, segna ad un certo Alisson

Lozano 6 Un tantino evanescente in fase di conclusione ma cerca di tenere alta la squadra

Zerbin 6 Il ragazzo entra con personalità tentando anche giocate difficili

Elmas ng

Mario Rui ng

Spalletti 8 Vittoria e dominio che entra nella storia del club contro i vice campioni d’Europa

Translate »
error: Content is protected !!