Un Napoli stoico esce indenne da Leicester nonostante il disastro terzini

Luciano Spalletti chapeau. Il suo Napoli più forte degli errori di una società che non gli ha comprato un terzino sinistro, riesce ad uscire indenne in rimonta dal campo del Leicester City in modo meritato. Mai abbiamo visto giocare un Napoli con questa personalità in Inghilterra nell’era De Laurentiis, si è trovato sotto di due reti solo per erroracci individuali del pessimo Di Lorenzo impegnato a sinistra. Il Napoli si è divorato tantissimi gol per imprecisione, nella ripresa i cambi hanno dato tanto al Napoli. Sono entrati molto bene tutti i subentranti di Spalletti e questo è merito dell’allenatore toscano. Ancora molto bene Anguissa. Speriamo che GHOULAM torni presto!

LE PAGELLE

Ospina 5,5 Becca due reti ma fa zero parate, una buona uscita evita il vantaggio ad inizio gara

Malcuilt 4 Il ragazzo mette tanto impegno, ma ha dei piedi davvero non accettabili per un  livello come quello del Napoli. Sbaglia le diagonali in difesa e gli appoggi

Di Lorenzo 3 Un disastro. Sempre gli stessi gol fa realizzare, si dimentica dell’avversario e lo lascia calciare in porta. Il secondo gol poi un errore disimpegno, stendiamo un velo pietoso. Non può bastare che ha dovuto adattarsi a sinistra

Koulibaly 6 Centralmente dirige la difesa senza affanni

Rrhamani 6 Sicuramente più concentrato di Manolas, punta sull’anticipo ed esperienza

Fabian 6 Non sempre eccelso in fase di contenimento, qualcosa di buono in fase di impostazione

Zielinski 4,5 Non è in condizione, soffre il pressing avversario, vaga per il campo e si divora un gol da 0 metri

Anguissa 6,5 Una vera piovra, l’unico a recuperare i palloni ed a ribaltare l’azione

Insigne 5 Spento e fuori dalla partita

Lozano 5,5 Almeno rispetto al capitano va alla conclusione un paio di volte e sfiora il pari

Osimhen 7 Croce nel primo tempo dove sbaglia dei gol di precisione, delizia nella ripresa quando realizza due grandi gol di potenza

Elmas 6 Il suo dinamismo da verve al centrocampo

Politano 6,5 Molto meglio di Lozano, batte molto bene i corner e le punizioni

Ounas 6,5 Anche lui entra molto bene in partita e con la sua velocità fa impazzire la difesa inglese

Petagna 6 Si mette a centrocampo a raccordare l’attacco e lo fa bene facendosi buttare palla addosso e proteggendo il pallone

Juan Jesus ng

Spalletti 6,5 Grande partita di personalità del suo Napoli, con i cambi da una svolta alla gara. I gol subiti sono solo colpa della società che non gli ha preso un terzino di ruolo

 

Translate »
error: Content is protected !!