Una piacevole riscoperta

Boati infiniti al Gewiss stadium di Bergamo, per la sfida tra Atalanta e Napoli. Una sfida molto interessante nonché fondamentale ai fini della classifica, visto che a sfidarsi sono la prima e la seconda della classe. Il punteggio è stato di 1-2, in gol Osimhen, Lookman e Elmas. Il personaggio della settimana è stato proprio il centrocampista macedone Elijf. Ecco gli aggettivi che possiamo attribuirgli:

Scattante: corre avanti e indietro per tutta la sua fascia di appartenenza, senza mai fermarsi.

Guardingo: per essere un esterno alto difende moltissimo, prende le sfuriate di Hateboer.

Lungimirante: sull’azione del gol del vantaggio, anziché tirare subito aspetta e dribla, finalizzando di sinistro.

Brillante: non perde mai la lucidità, nonostante sia stato forse il primo degli azzurri per kilometri percorsi.

Manca veramente poco alla sosta mondiale, testa all’Empoli, poi al malconcio ma mai domo Udinese.

Translate »
error: Content is protected !!