Marcolin: “Conte potrebbe pure giocare a quattro.”

Dario Marcolin, ex calciatore e allenatore, oggi opinionista, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte Sport Live:

“Di Lorenzo forse via, chi al suo posto? Bellanova, tra i vari nomi accostati al Napoli, mi piace molto: grande qualità, grande prospettiva e al Napoli potrebbe fare uno step successivo in carriera. Per Conte sarebbe perfetto: ha fame, entusiasmo, ha un ottimo pedigree.

Servirebbe anche un intervento a sinistra? Olivera non mi dispiace, non credo abbiamo visto tutto il suo potenziale. Conte può anche giocare a quattro, vedremo il 17 agosto. Il modulo che utilizzerà Conte sarà determinato anche dal mercato ma io so e credo che giocherà con la difesa a quattro. Per quanto riguarda il centrocampo, Lobotka il meglio l’ha dato da mediano davanti alla difesa in un centrocampo a tre ma può non avere difficoltà nel centrocampo a due, Anguissa invece potrebbe avere qualche difficoltà in più in un centrocampo a due, essendo più attratto dalla fase offensiva.

La scelta modulo può dipendere da caratteristiche dei trequartisti del Napoli, più da esterni larghi? Oggi con le caratteristiche che ha il Napoli i moduli possibili sono o 4-3-3 o 4-2-3-1. Con la difesa a tre dovresti cambiare diversi giocatori. Per questo dico che il modulo di un tecnico viene deciso dalle caratteristiche dei calciatori in rosa. Al di là del modulo, Conte predilige l’intensità: pretende molto dal giocatore sia in allenamento che in partita. L’intensità dovrà essere la caratteristica di ciascun giocatore”.

Translate »
error: Content is protected !!