Il Protagonista: serata da masterclass per Simeone

Il Napoli batte il Rangers per 3-0 e guadagna la quinta vittoria di fila in Champions League e la 12 di fila in tutte le competizioni per gli Azzurri. Il protagonista inevitabile della sfida del Maradona è: Giovanni Simeone, che ha impreziosito la sua prestazione con 2 reti. Ci mette 15 minuti per prendere in mano il titolo da protagonista, al minuto 11′ con un assist di Di Lorenzo, l’Argentino stoppa palla e col destro la insacca alle spalle di McGregor. Solamente 4 minuti dopo, su un ottimo assist di Mario Rui, il Cholito la insacca di testa e raddoppia. La “Garra” Argentina viene mostrata ancora una volta, per l’ex Verona sono ben 4 reti nelle prime 4 partite in Champions League, raggiunto il record di suo padre Pablo Simeone.

Translate »
error: Content is protected !!